Cecina o Farinata di ceci

Questa ricetta è stata pubblicata il: 02/08/2020

Alcune persone che non sono familiari con il cibo vegano tendono a pensare che le opzioni in cucina siano piuttosto limitate. La cosa divertente è che solitamente queste persone credono che praticamente nessun cibo, eccetto l’insalata, sia naturalmente già vegano. Ovviamente, non è vero. Anche se gran parte della cucina tradizionale italiana include prodotti di origine animale, ci sono alcune cose molto deliziose che non solo sono vegane, ma anche semplicissime da preparare. Ad esempio, la cecina o farinata di ceci.

Cecina o Farinata di ceci

La cecina è molto popolare in Toscana e Liguria. Anche se è preparata con quattro semplici ingredienti, ha un sapore molto ricco. Oltre alla farina di ceci, gli altri tre ingredienti sono così comuni che sono sicura tu li abbia già in casa. Sono – acqua, olio extra vergine di oliva e sale. Nel caso tu abbia già la farina di ceci, sei pronto/a per preparare la tua cecina o farinata di ceci anche ora! Altrimenti corri al tuo supermercato di zona. Al giorno d’oggi la farina di ceci si può trovare praticamente ovunque. Qualora ti piaccia molto la mia versione vegana della cucina italiana, prova anche i miei cannelloni vegani con peperoni arrostiti ed il mio pesto vegano di spinaci!

Cecina da vicino

Come preparare la cecina o farinata di ceci

Dato che gli ingredienti sono solo quattro, è ovvio che il processo di preparazione è molto veloce e semplice. L’unica fase che richiede un po’ di tempo è quella necessaria per far riposare l’impasto. Circa 4 ore. Ma puoi semplicemente preparare l’impasto la sera precedente. Lascialo riposare durante la notte e la mattina gusta una cecina appena sfornata e deliziosamente aromatica.

Cecina o Farinata di ceci

Per preparare l’impasto occorre mescolare insieme olio d’oliva ed acqua. Quindi aggiungere ad essi la farina di ceci, mescolare il tutto accuratamente e lasciar riposare l’impasto per alcune ore. In seguito, aggiungere sale, mescolare di nuovo, ungere la teglia scelta e versare al suo interno l’impasto. Quindi versare alcune gocce di olio d’oliva sulla superficie dell’impasto ed è pronto per essere infornato. L’impasto è molto liquido, quindi fa attenzione a non farlo strabordare mentre inforni la teglia. Cuocere la cecina in forno per 20 – 25 minuti. In seguito, subito dopo averla tirata fuori dal forno, spruzzare su di essa un po’ di sale e pepe. La cecina ha un sapore migliore quando è calda, ma si può gustare anche fredda.

La preparazione

Cecina o Farinata di ceci

Specky, come sempre, non era molto soddisfatto che stessi preparando qualcosa che non può mangiare. Per questo motivo, sono stata costretta a dargli un pezzettino di prezzemolo che ha usato per creare, come puoi vedere, un’elica di prezzemolo!

Coniglietto che mangia il prezzemolo

La cecina o farinata di ceci è uno snack perfetto per viziarti ed anche un ottimo antipasto da offrire agli ospiti accompagnato da un bicchiere di vino. Una volta provata, sono sicura che la cecina diventerà un’abitudine nella tua cucina dato che è:

  • vegana

  • senza glutine
  • facile da preparare
  • croccante all’esterno e morbida dentro
  • saziante
  • saporita
  • e semplicemente gnam gnam!

Fammi sapere se hai provato questa ricetta! Lascia un commento o ancora meglio – rendi Specky felice! Scatta una foto del tuo capolavoro e postalo su Instagram o Facebook taggando @bunnymommycooks. E sentiti libero/a di includere i tuoi amici a quattro zampe nella foto!

Stampa ricetta
Cecina o Farinata di ceci
Piatto tradizionale italiano preparato con farina di ceci, olio, acqua e sale. Popolare in varie regioni italiane con nomi differenti – cecina, farinata di ceci, calda calda ed anche nota come socca in Costa Azzurra. Autore: Krista, www.bunnymommycooks.com
Cecina or traditional Italian chickpea flour flatbread
Tempo di preparazione 10 min
Tempo di cottura 20 min
Tempo di attesa almeno 4 h
Porzioni
fette* (controlla le note)
Ingredienti
  • 150 g di farina di ceci
  • 400 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva (+ un po’ extra per ungere la teglia)
  • 1 cucchiaino da tè di sale (+ un pizzico extra da spolverare sopra)
  • pizzico di pepe appena macinato (opzionale)
Tempo di preparazione 10 min
Tempo di cottura 20 min
Tempo di attesa almeno 4 h
Porzioni
fette* (controlla le note)
Ingredienti
  • 150 g di farina di ceci
  • 400 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva (+ un po’ extra per ungere la teglia)
  • 1 cucchiaino da tè di sale (+ un pizzico extra da spolverare sopra)
  • pizzico di pepe appena macinato (opzionale)
Cecina or traditional Italian chickpea flour flatbread
Istruzioni
  1. in un recipiente mescolare insieme l’acqua con metà del quantitativo d’olio, quindi aggiungere la farina di ceci e mescolare accuratamente finché non ci sono grumi;
  2. coprire il recipiente con la pellicola per alimenti e lasciar riposare l’impasto per almeno 4 ore o tutta la notte – non occorre mettere in frigo;
  3. una volta che l’impasto ha riposato, riscaldare il forno a 240°C e, se si è formata della schiuma sopra l’impasto, rimuoverla con un cucchiaio o una schiumarola;
  4. aggiungere all’impasto il sale e mescolare ancora accuratamente;
  5. ungere abbondantemente con olio la teglia (controllare le note per la dimensione della teglia utilizzata) e versare l’impasto al suo interno;
  6. prendere l’altra metà dell’olio e, utilizzando un cucchiaino o un pennello da pasticceria, formare delle gocce d’olio sulla superficie dell’impasto (per una spiegazione visiva, guardare la foto);
  7. facendo molta attenzione (l’impasto è molto liquido), posizionare la teglia nel forno preriscaldato e cuocere per 20 – 25 minuti o finché la superficie non diventa croccante e dorata. Durante il processo di cottura la superficie dell’impasto potrebbe alzarsi formando delle bolle, ma non preoccuparti – diventerà nuovamente piatta;
  8. quando la cecina è pronta, estrarla dal forno e spruzzare su di essa un po’ di sale e pepe. Servire preferibilmente calda.
Note

* il diametro della teglia utilizzata per 5 fette è di 28 cm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *